• I termini dell'amore
I termini dell'amore

I termini dell'amore

Prima viene la gioia. "Seconda la grazia, terza la bellezza, quarto il sorriso, quinta la passione, sesto il ricordo e s ettima la fine. Ma prima, per prima viene la gioia. Queste le parole che voglio smontare con te, questa la scommessa. Non credi che il risultato potrebbe lenire lo schianto della tua giustizia? Voglio dire, ridare dignità all'(in) giustizia di certi amori. Una piccola gioia del poeta - per la sua ricerca - e dell'uomo - per la sua anima." Sette giorni, sette dialoghi e sette parole attraverso cui Davide Rondoni e Federica D'Amato cercano di capire perché è l'amore a essere l'unica cosa più (in)giusta di questa nostra misteriosa esistenza. Andando così a zonzo tra la gioia, la grazia, la bellezza, il sorriso, la passione, il ricordo e la fine, i due amici cercano insieme il significato di quelle parole luminose che abitano le storie di ogni amore, la semplice pronuncia di ciò che resta diventando poesia. Il ricordo è il luogo dove tutte le parole di un amore si danno appuntamento per avviarsi insieme, tenere e imprecise, verso l'ultima stazione della fine. Vedi di più